Facebook propone il nuovo servizio di navigazione guidata Places Directory Niente ricerca locale, è Facebook che ti consiglia

Facebook lancia il nuovo sistema di navigazione guidata Places Directory, che è il sito di ricerca locale che sta emergendo prepotentemente in questo periodo. Facebook promette che da ora la ricerca dei luoghi sarà più accurata e non è improprio definirla come una "navigazione guidata." 

La nuova Facebook Places Directory fonde Graph Search, la API Page Locations ed altri elementi per rendere questa nuova directory un degno supplemento ai siti di viaggio e dei locali preferiti. Ma non può ancora essere definito una loro vero sostituto. Tale annuncio avviene contemporaneamente al rinnovamento del layout delle pagine del Local Business, che consente di inserire recensioni centralmente nel corpo della pagina.

Navigazione guidata Facebook Places Directory

Facebook places, Scopri luoghi stupendi in ogni città

Il nuovo sistema navigazione guidata Facebook Places Directory ha come parametri di ricerca in il nome della città o altro toponimo. La casella di ricerca non risponde a tutte le domande e o ricerche in ambito locale anche abbastanza comuni. Per fare un esempio, "la miglior pizza a Napoli " non fornisce alcun risultato.
Immaginiamo che nel corso del tempo ciò si evolverò con l’utilizzo della ricerca grafica Graph Search.

Una volta definita una posizione specifica su Facebook Places Directory, gli utenti possono scegliere tra un elenco di categorie standard come ristoranti, alberghi, bar, caffè, attrazioni,arte e intrattenimento e altre. Ogni categoria a sua volta produce elenchi di risultati, che sono ordinati per valutazioni e affinità di rete con l'utente.

Facebook places categorie

Definire meglio i risultati all’interno di una categoria

E’ possibile utilizzare ulteriori strumenti social che sono inseriti sul lato destro per definire meglio i risultati all’interno di una categoria. Questi strumenti tuttavia non sono così efficaci quali per esempio quelli presenti in siti di prenotazioni alberghiere, che forniscono un'ampia gamma di opzioni di selezione per i clienti.

Quando gli utenti selezionano un livello di dettaglio pari al singolo azienda o negozio, viene mostrata all’utente il singolo Business Place, che offre una scheda recensioni. Sono ben chiari una classificazione a stelle così come i commenti degli utenti. Non meno, anche se indubbiamente utile, ad ora questo tipo contenuto non è così completo o immediato da identificare come su per esempio su TripAdvisor

Ci sono molti margini di miglioramento per rendere la Facebook Places Directory più utile. Per esempio è assai probabile che questo progetto sia il preludio ad una applicazione Facebook Places Directory per smartphone. È infatti interessante notare che al momento non c'è ancora alcuna tipologia di sistema comparabile a questo.

E sebbene all'interno l'attuale App Facebook sia possibile vedere "luoghi vicini", questo non è paragonabile a ciò che è disponibile attraverso la nuova Facebook Places Directory. Né è possibile cercare "Hotel a Firenze" all’interno della App mobile e ottenere lo stesso contenuto disponibile già ora sulla Facebook Places Directory.

La nuova Facebook Places Directory è un grande passo nella direzione della ricerca locale. E’ una decisione logica ed addirittura necessario per Facebook, che cerca così di fornire strumenti più utili per i suoi utenti e portare più imprenditori locali nei suoi spazi inserzionisti.