TIM Mail: impostazioni personalizzate della casella di posta

TIM Mail: impostazioni personalizzate della casella di posta

La casella postale TIM Mail è completamente personalizzabile dall'utente, che può decidere con estrema facilità, mediante l'accesso dalla pagina web, di modificare diverse impostazioni. Tra queste, la modifica o il reset della password, l'importazione di messaggi da altri provider (come Gmail) e tante altre impostazioni che variano le preferenze di lettura dei messaggi ricevuti. Molto interessanti sono le funzioni "Controlla le tue ultime attività" e le "Preferenze mail".

Controlla le tue ultime attività

Nella sezione "Ultime attività dell'account" l'utente può tenere sotto controllo gli accessi effettuati al proprio account di posta visualizzando l'indirizzo IP dell'utente che ha effettuato l'ultimo accesso, la data e ora dell'ultimo accesso e la zona geografica dalla quale l'accesso è stato effettuato. Nella medesima schermata, TIM Mail permette di visualizzare le ultime modifiche effettuate alla password o le eventuali richieste di recupero. Leggi tutto

Google: "È ora di pulire gli account inattivi"

Google: È ora di pulire gli account inattivi

Che sia per lavoro o per un semplice utilizzo personale, da quando esistono le e-mail comunicare è oggettivamente molto più facile e veloce. Basti pensare che, quando non esistevano, bisognava arrangiarsi inviando lettere, che talvolta potevano richiedere parecchi giorni per poter essere recapitate. Mandarle è semplice e veloce: basta avere un dispositivo elettronico (che sia computer o smartphone), una connessione a Internet e, per esempio, un account Gmail di Google.

Tuttavia, se ne avete già uno da parecchio tempo, dovrete prestare attenzione a quanto verrà scritto nel paragrafo successivo, perché, se non farete attenzione, potreste veder persi i vostri dati. Leggi tutto

Gmail: nuovi annunci pubblicitari nell’elenco delle email

Gmail: nuovi annunci pubblicitari nell’elenco delle email

Gmail è un servizio di posta elettronica fra i più utilizzati e apprezzati dagli utenti. I suoi 1,5 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo lo rendono il più grande servizio di posta elettronica oggi disponibile sul web. Google offre Gmail – così come numerosi altri servizi di sua proprietà – in modo gratuito, sfruttando gli annunci pubblicitari. Le inserzioni pubblicitarie rappresentano naturalmente un aspetto ben noto dei servizi gratuiti di Google; nonostante ciò, sembra che ultimamente queste siano visibili non solamente nella sezione superiore della versione web, ma anche fra i messaggi, sia su desktop che su mobile. Leggi tutto

Attivare e disattivare le notifiche push sul web con Virgilio Mail

Attivare e disattivare le notifiche push sul web con Virgilio Mail

Cosa sono le notifiche push sul web

Le notifiche push non sono altro che piccole notifiche molto simili a quelle che arrivano quotidianamente sul nostro smartphone. Lo scopo di queste notifiche è quello di consentirci di rimanere informati su ogni novità del sito sul quale le attiviamo. Vengono principalmente utilizzate per indicarci l'arrivo di una nuova email, ma alcuni siti le utilizzano anche avvisarci della pubblicazione di un nuovo articolo ad esempio.

Quando sono attivate vengono solitamente mostrate in basso a destra nel computer. Da questa piccola finestra possiamo scegliere di accettare la notifica che aprirà la mail sul nostro browser, oppure se rifiutarla, in quel caso la mail rimarrà in attesa di essere aperta. Leggi tutto

Gmail sbarca su Microsoft Outlook per Windows

Gmail sbarca su Microsoft Outlook per Windows

È finalmente arrivata la notizia che moltissimi appassionati stavano aspettando: come rivelato in anteprima lo scorso anno, Microsoft ha deciso di implementare nel nuovo Outlook per Windows i servizi di posta elettronica. Questo perché una vasta fetta di utenti reclamava a gran voce questo tipo di funzionalità e l'azienda informatica statunitense ha deciso di soddisfare quella richiesta di mercato.

Gmail: il primo di tanti

Il primo sito di posta elettronica a sbarcare su Outlook per Microsoft è stato Gmail, il cui utilizzo è già disponibile in anteprima per gli utenti che dispongono di Windows 10 versione 1809 – Build 17763 o versioni successive. Basterà cliccare sul pulsante "Prova il nuovo Outlook" per godere delle nuove funzionalità. Dopo una fase iniziale di test che verrà fatta per capire l'effettivo impatto dell'implementazione di questo nuovo servizio, quest'ultimo verrà esteso alle altre versioni di Windows. Leggi tutto

Una pratica funzione in TIM Mail : Gestione Allegati

Una pratica funzione in TIM Mail : Gestione Allegati

TIM Mail ti permette di gestire comodamente i file allegati sia in entrata che in uscita dal tuo indirizzo di posta elettronica. Tramite la casella di posta potrai allegare file corposi scegliendo la modalità di visualizzazione degli allegati che riceverai e invierai ai tuoi contatti. Più nello specifico, TIM Mail consente l’invio di file più grandi di 30 MB – per un limite massimo di 2G – comodamente dal web.

Allegati TIM: il supporto di un server dedicato

Il servizio di gestione degli allegati può essere utilizzato direttamente da webmail, con un limite di grandezza di 30 MB. Quando questo limite viene raggiunto l’utente riceverà un messaggio che lo invita a caricare gli allegati spedendoli come link. I destinatari potranno visualizzare un’email contenente un link verso una pagina che consentirà il download dei file allegati. Tali file saranno reperibili esclusivamente per un periodo di tempo noto e non incideranno sui 3 Giga di spazio riservati all’utente. Leggi tutto

Come utilizzare Yahoo Agenda e le sue funzioni al meglio

Come utilizzare Yahoo Agenda e le sue funzioni al meglio

Yahoo Agenda è un comodo strumento per tenere sotto controllo tutti gli impegni delle nostre giornate. Serve ad inserire attività e promemoria direttamente sul calendario per poterle comodamente e velocemente consultare. Vediamo come funziona e come fare per creare queste attività, modificarle o eliminarle.

Come creare un'attività su Yahoo Agenda

Una volta aperto il calendario sarà necessario aprirlo con Vista calendario completa. A questo punto, selezionando il giorno nel quale si svolgerà l'attività da segnare, basterà cliccare sull'icona Elenco delle cose da fare. A questo punto, selezionando nuovo compito si aprirà la finestra nella quale inserire tutte le informazioni dell'attività, quali il nome, la data in cui il promemoria scadrà, la priorità dell'evento ed una eventuale descrizione. Dopo aver inserito tutto, cliccando su Salva, il promemoria sarà fissato sul calendario. Leggi tutto

Gestire efficientemente le Newsletter con Virgilio Mail

Gestire efficientemente le Newsletter con Virgilio Mail

Il pannello implementato da Virgilio Mail garantisce all'utente una rapida gestione delle Newsletter a cui è iscritto, permettendogli nella sezione "posta" di compiere diverse azioni, tra cui cancellare la mail di una data Newsletter, visualizzare l'elenco completo delle mail ricevute dalla Newsletter o decidere di procedere all'annullamento dell'iscrizione.

Cancellazione delle mail

L'utente potrà scegliere tra diverse opzioni di eliminazione delle mail: potrà decidere di spostare nel cestino tutte le mail ricevute dalla Newsletter in questione, oppure selezionare tra 2 opzioni differenti. La prima opzione permette un'eliminazione parziale delle mail, che esclude dalla stessa le mail ricevute nell'ultima settimana. La seconda opzione procederà a cancellare tutte le mail eccetto l'ultima ricevuta. In entrambi i casi, le mail che possono essere cancellate devono essere state ricevute dal 4 febbraio 2021 in poi, e devono rispettare il protocollo RFC (Request for Comments). Leggi tutto