Come creare e rimuovere un alias di posta elettronica su Outlook in 7 passaggi

Come creare un alias di posta elettronica su Outlook sul Web

Una delle funzionalità più utili e allo stesso tempo nascoste che Outlook.com è in grado di offrirti, consiste nella possibilità di creare una moltitudine di alias (fino a 10 per l'esattezza) di posta elettronica da associare al tuo account Outlook.com. Offrendoti di conseguenza l'opportunità di gestire più indirizzi email con un singolo account, condividendo con l'alias principale le seguenti funzionalità: la posta in arrivo, la lista dei contatti, tutte le impostazioni utente e la password di accesso. Crea il tuo primo alias di posta elettronica Per aggiungere un alias di posta elettronica è necessario essere collegati al proprio account Microsoft. Una volta completato questo passaggio, potrai accedere alla pagina adibita alla creazione degli alias, seguendo questi semplici 7 passaggi: Leggi tutto

Gmail, debutta ufficialmente la nuova interfaccia per desktop

Gmail, debutta ufficialmente la nuova interfaccia per desktop

Dopo un iniziale aggiornamento che ha coinvolto solo una parte degli utenti, Google ha lanciato ufficialmente la nuova interfaccia di Gmail per quanto concerne la versione Web desktop, la quale si fa notare per l'inedita veste grafica e per l'aggiunta di alcune funzioni, che rendono l'utilizzo dei servizi ancora più rapido. Per accedere all'aggiornamento è necessario attivare Chat.

Le principali novità

L'obiettivo della nuova UI, denominata "Gmail Unificata", è quello di migliorare la fruibilità dei servizi Google, accorpando l'accesso a più applicazioni. È stata introdotta una barra laterale contenente dei pulsanti che consentono l'avvio di Mail, Chat, Spaces e Meet, permettendo di selezionare più velocemente le funzioni desiderate e senza occupare spazio nella schermata principale. In questo modo, la schermata si mostra decisamente più libera e con un design rinnovato, basato sul linguaggio Material Design 3, già utilizzato da Google per quanto riguarda i sistemi operativi Android. Leggi tutto

Come personalizzare il proprio profilo Outlook

Come personalizzare il proprio profilo Outlook

Microsoft Outlook è uno dei più usati programmi per la gestione delle e-mail. Oggi viene utilizzato Outlook per una vasta scelta di applicazioni, oltre a poter personalizzare il proprio profilo cambiando, ad esempio, la foto dell'utente.

Come cambiare foto e nome del profilo Outlook.com

Cambiare la foto del profilo Outlook è molto semplice e intuitivo. Leggi tutto

Modelli Gmail: guida alla creazione passo passo

Modelli Gmail: guida alla creazione passo passo

I modelli Gmail sono importantissimi se si vuole semplificare il flusso di lavoro. Essi permetteranno di salvare dei modelli prestabiliti di email in modo da poter rispondere più velocemente e rendere il proprio lavoro più efficiente. Va tenuto presente che i modelli Gmail funzionano solo sulla versione desktop di Gmail e non sulle app dei dispositivi mobili.

Il primo passo: abilitare i modelli Gmail

La prima operazione da fare è abilitare i modelli Gmail tramite i seguenti passaggi:

Infatti, se non hai mai utilizzato modelli, dovrai abilitarne la funzione con questi passaggi:

  1. Accedere alla propria casella Gmail su un browser web.
  2. Cliccare sull'icona a forma d'ingranaggio "Impostazioni" e selezionare "Visualizza".
  3. Cliccare su "Avanzate" nella parte superiore dello schermo.
  4. In Modelli, selezionare "Abilita".
  5. Infine fare clic su "Salva modifiche".

Creare i modelli Gmail

Una volta abilitati i modelli Gmail si può passare alla loro creazione nel seguente modo: Leggi tutto

Creare un modello di posta elettronica in Outlook in pochi passaggi

Creare un modello di posta elettronica in Outlook

Capita di frequente di inviare e-mail molto simili tra loro, le quali differiscono in quanto al destinatario e ad altri elementi semplici da modificare. Onde evitare ai mittenti di dover scrivere nuovamente il testo ogni qualvolta che si mandano e-mail dal medesimo contenuto, la maggior parte dei client di posta elettronica consente di creare dei modelli, al fine di poter essere selezionati e utilizzati tutte le volte che se ne ha il bisogno. Vediamo come fare con Outlook. Leggi tutto

Tenere traccia delle email tramite Gmail

Tenere traccia delle email tramite Gmail

A cosa serve tracciare una email?

Tracciare una email è l’obiettivo di chi vuole sapere non solo se sia giunta a destinazione, ma anche se sia stata letta dal ricevente. Accade spesso, infatti, che l’attesa di ottenere una risposta sia così lunga che ci si accontenti di sapere se il destinatario abbia quantomeno visionato il suo contenuto. Una magra consolazione per chi, ad esempio, invia il proprio curriculum alla casella di posta elettronica dell’azienda in cui sogna di lavorare. La funzionalità che prevede la conferma della lettura di una email è offerta da diversi servizi o programmi e viene utilizzata soprattutto nell’ambito lavorativo.

Gmail: modalità di conferma lettura

Utilizzando Gmail è possibile usufruire del servizio di conferma lettura delle email, attraverso due modalità. Innanzitutto, se possedete un account di tipo istituzionale o scolastico, attraverso l’attivazione di questa funzione da parte dell’amministratore, ne potrete fare uso. Leggi tutto

TIM PEC Annuale

TIM PEC Annuale

A partire dal 14 marzo, salvo possibili cambiamenti, TIM lancerà una nuova offerta per il servizio di Posta Elettronica Certificata, ovvero TIM PEC. L'offerta avrà rinnovo annuale e proprio per questo motivo si chiamerà TIM PEC Annuale. Già a Ottobre 2020, inoltre, TIM aveva lanciato il servizio TIM PEC con rinnovo mensile che quindi consente ai clienti di ottenere la propria posta certificata. Vediamo dunque le caratteristiche della nuova offerta. Leggi tutto