Introduzione su Android e iOS del riassunto di acquisti e prenotazioni per Gmail

Già da qualche mese, Gmail aveva reso possibile utilizzare il computer per visualizzare l'anteprima di alcune delle informazioni relative a prenotazioni e acquisti ricevute tramite mail. La notizia più importante, tuttavia, è l'estensione di tale servizio ai dispositivi mobili, mediante l'introduzione di un'applicazione per cellulare. Questa funzione offerta da Google sta già trovando milioni di consensi fra gli utenti, impazienti di poter finalmente usufruire delle ultime novità anche fuori di casa. Leggi tutto about Introduzione su Android e iOS del riassunto di acquisti e prenotazioni per Gmail

Microsoft Outlook: è arrivato l'aggiornamento "Ignora conversazione"

Con l'ultimo update dell’applicazione Microsoft Outlook per iPhone e iPad è stata presentata la funzione "Ignora conversazione". Attraverso questo aggiornamento Outlook consentirà a tutti i suoi utenti di avere sempre sotto controllo non solo le e-mail, ma anche il calendario, i contatti e gli allegati, sfruttando una pratica visualizzazione unificata.

Outlook metterà in mostra automaticamente quei messaggi ritenuti più importanti, prelevandoli dagli account e-mail impostati. Attraverso dei semplici passaggi si potranno così eliminare, ed eventualmente archiviare, i messaggi per poi poterne programmare la visualizzazione in un secondo momento.

Come semplificare la rimozione completa di un thread di e-mail

"Ignora conversazione" di Outlook è una funzione che risulta essere già presente da diverso tempo in altre piattaforme. Oggi finalmente disponibile anche per la versione iOS dell'app, "Ignora conversazione" potrebbe rivelarsi particolarmente utile per numerosi utenti. Leggi tutto about Microsoft Outlook: è arrivato l'aggiornamento "Ignora conversazione"

Come configurare correttamente Yahoo Mail in un client di posta

Yahoo Mail è un servizio di posta elettronica accessibile da computer e smartphone, sia in webmail che attraverso un client di posta elettronica. Anche se la modalità webmail è comoda e rapidamente consultabile con l’ausilio di un browser web, nel momento in cui si è in possesso di molteplici indirizzi di posta elettronica si raccomanda di optare per un client di posta elettronica, che garantisce una gestione semplificata e persino offline delle proprie email.

Chi desidera avvalersi di un client come Outlook o Mozilla Thunderbird deve necessariamente prestare attenzione alla configurazione degli indirizzi di posta, che si realizza immettendo alcuni parametri forniti dai singoli provider.

Operazioni preliminari

La prima operazione da effettuare è l’accesso al client di posta desiderato. In seguito, saranno richiesti sia l’indirizzo email che la password personale, prima di proseguire e scegliere una configurazione POP o IMAP. Leggi tutto about Come configurare correttamente Yahoo Mail in un client di posta

Come personalizzare la Home di Virgilio Mail con i widget

Come personalizzare la Home di Virgilio Mail con i widget

I widget stanno prendendo sempre più piede nel design delle Home Page dei principali servizi e-mail, e Virgilio non è da meno. Queste finestre informative trattano gli argomenti più disparati, dalla posta in arrivo alle ultime notizie allo sport e altro ancora.

Nella Home Page di Virgilio Mail è possibile modificare posizione e argomenti dei widget, per trovare subito con un colpo d'occhio le informazioni più importanti. Per farlo si può accedere alle Impostazioni dedicate oppure restare semplicemente nella Home Page. Leggi tutto about Come personalizzare la Home di Virgilio Mail con i widget

Virgilio Mail: come personalizzare la propria firma digitale

Quando si invia una mail, poterla dotare di una firma personalizzata rappresenta di certo un vantaggio, e questo per due motivi. Innanzitutto per dare alla stessa mail più personalità, e in secondo luogo per inserire i propri riferimenti web. Per chi possiede un indirizzo di posta con Virgilio questo è molto semplice da realizzare.

Firma nella propria e-mail: dove può essere inserita

La firma personalizzata può essere inserita come intestazione, qualora si volesse specificare il proprio titolo professionale, o in calce alla mail, lasciando così alla fine del corpo del messaggio i propri riferimenti.
Ecco cosa dovrete fare dal vostro account Virgilio:

  • la prima cosa da fare è cliccare sull'icona impostazioni che vedete in alto a destra;
  • dal menu dovrete selezionare la voce 'Posta';
  • a questo punto sarà sufficiente selezionare la voce 'Firme'.

Una volta eseguiti questi semplici passaggi vi troverete nella pagina in cui potrete impostare tutti i dettagli della firma digitale. Leggi tutto about Virgilio Mail: come personalizzare la propria firma digitale

Email come allegati: la nuova funzione di Gmail

La nuova funzione di Gmail permette di inviare un messaggio di posta elettronica sotto forma di allegato di un'altra mail: una modalità con cui facilitare la condivisione delle comunicazioni relative allo stesso argomento.

Nella rinnovata versione consumer di Gmail, Google ha inserito una funzionalità che se in un primo momento è potuta passare in sordina, in realtà si tratta di un aiuto notevole per coloro che sono coinvolti in un gruppo di conversazione relativo ad un argomento comune. La nuova funzione infatti permette di inviare uno stesso messaggio di posta come allegato ad un altro messaggio diretto a più utenti. Leggi tutto about Email come allegati: la nuova funzione di Gmail

Messenger, nuove regole con il nuovo anno

Messenger, nuove regole con il nuovo anno

In casa Zuckerberg c’è aria di cambiamento!

Facebook, Messenger, Instagram e Watsapp si avviano verso una unificazione tecnica che ridefinirà certamente il modo in cui comunicano milioni di persone. Prima avvisaglia di questa rivoluzione, già comunicata a Gennaio 2019, è stata la recentissima limitazione di Messenger per gli utenti sprovvisti di un account Facebook.

Cosa è cambiato

Inizialmente era possibile accedere alla piattaforma di comunicazione costola di Facebook anche con il solo numero di telefono ma, dalla fine del 2019, le cose vanno diversamente: mentre la procedura di accesso dei vecchi utenti rimane la stessa, e chi ha già un account Messenger legato al numero di telefono potrà continuare ad utilizzarlo come sempre, i nuovi utenti dovranno necessariamente aprire un profilo Facebook. Leggi tutto about Messenger, nuove regole con il nuovo anno